Home / Video / Ecco le strade più care del mondo | ep 104

Ecco le strade più care del mondo | ep 104

Eppure ci ricordiamo bene di quando ci lamentavamo del costo delle Autostrade Italiane. Mai e poi mai avremmo pensato di incontrare strade più care, forse tra le più care al mondo, qui in Sud America, in Colombia. Già ci eravamo accorti di quanto fossero costose le strade da queste parti, ma davvero mai e poi mai ci saremmo aspettati di vedere i costi salire man mano che ci avvicinavamo a Cartagena. Addirittura abbiamo percorso una strada poco frequentata per raggiungere questa famosa città sul mar dei caraibi, ma nulla, oltre al danno anche la beffa di aver percorso strade in pessime condizioni, tra le peggiori percorse qui in Colombia ed averle pagate più cre profumatamente. Va bene, fa parte del viaggio e non si smetta mai di imparare. Comunque in qualche modo raggiungiamo Cartagena, dove iniziamo a dare uno sguardo alla città, al suo fantastico centro storico, alla sua gente e alla sua storia davvero pazzesca. Ma credete che l’unica difficoltà che abbiamo dovuto affrontare per arrivare sin qui sia stata solo il prezzo dei caselli stradali? No, di mezzo ci sono delle belle strade secondarie strettissime, bassi alberi da oltrepassare in qualche modo e qualche parcheggio un po’ azzardato per trovare un posto dove parcheggiare il nostro camper 4×4 durante la notte. Insomma questi ultimi chilometri di sud America del nostro giro del mondo ce li stiamo proprio gustando. Volete sorprese? Bè se starete con noi fino alla fine del video vi presenteremo dei nuovi amici, la loro storia è PAZZESCA! Avremo poi modo di conoscerli meglio nei prossimi giorni d’altronde siamo tutti qui per imbarcarci per Panama…. Ah… come se non bastasse questa volta la polizia ci ha anche cacciato da un super parcheggio in sosta libera, è la prima volta che ci succede da tre anni a questa parte…. vabbé, doveva capitare!!!

About smontic

Check Also

Vivere e Viaggiare in camper 4×4 senza limiti di tempo | ep 119

Ultimi giorni qui a Colon, Panama dopodiché ci sposteremo verso un altra regione di questo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *