Home / Video / Fai da te / Come è fatto il camper 4×4 in cui stiamo vivendo e facendo il giro del mondo – Gli esterni

Come è fatto il camper 4×4 in cui stiamo vivendo e facendo il giro del mondo – Gli esterni

Come è costruito un camper pronto per fare il giro del mondo? In un viaggio come il nostro dobbiamo affrontare i climi più disparati e le situazioni più variegate. Per questo quando abbiamo allestito il nostro camper 4×4 abbiamo pensato davvero a tutto. Non potevamo usare un normale furgone o un VAN, avevamo bisogno di alcune specifiche soluzioni che solo con questo veicolo siamo riusciti ad ottenere. In questo video vi spieghiamo come è allestito l’esterno del nostro Valentino cercando di approfondire alcune caratteristiche peculiari che deve avere un veicolo destinato a viaggi impegnativi.

A questo link trovate il video dove parliamo degli interni: https://youtu.be/LcH94ZXmvaU

Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall’Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall’Italia non per fuga, tutt’altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l’umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo.

Trovate il nostro ebook: http://www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour

About smontic

Check Also

Il paradiso esiste per i Porcellini d’India? vlog 070

Viaggiare significa avere la possibilità di vedere, toccare e assaggiare le cose più strane. A …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *