Home / Video / Perdersi nel deserto della Colombia | giro del mondo in camper | tappa Tatacoa – ep 84

Perdersi nel deserto della Colombia | giro del mondo in camper | tappa Tatacoa – ep 84

Episodio: 084 upload in un supermercato Colombiano 😁 Il nostro giro del mondo prosegue dopo le difficoltà incontrate dopo i primi giorni di permanenza in Colombia. Superati grazie ad una strada di montagna le manifestazioni indigene ci troviamo nei pressi di Neiva, porta del famoso deserto del Tatacoa. Pensare che a due passi dalla foresta amazzonica si trovi questa regione così diversa da tutto ciò che la circonda è davvero emozionante e quindi non ci facciamo scappare l’occasione di dirigersi nella zona più remota del deserto per perderci al suo interno. Intendiamoci, perderci volontariamente, perché qui si potrebbero passare giorni navigando tra le piste che si dipanano in tutte le direzioni. L’occasione davvero ghiotta, così capiamo ancora una volta quanto siano le situazioni impara idee a creare il viaggio, dobbiamo trarne profitto e portare a casa tutto quello che questo viaggio ci può dare. Inaspettatamente non troviamo  molti turisti, forse la stagione non è quella di punta, ma ormai lo sapete, ci piace di più questa situazione anche perché possiamo cogliere sfumature molto particolari, come ad esempio la pioggia nel deserto, davvero una cosa strana. La notte parcheggeremo il nostro camper in un luogo isolato sperando di poter godere di un calo stellato, ma invece ci attende una nuova sorpresa, un vento davvero importante, tanto forte da fare invidia a quello provato in patagonia. Se viaggiate a bordo di un van, di un camper, di in furgone camperizzato e il vostro desiderio è quello di fare un viaggio simile al nostro credo che torverete una buona fonte di ispirazione e di consigli guardando i nostri video. Benvenuti a bordo

About smontic

Check Also

Vivere e Viaggiare in camper 4×4 senza limiti di tempo | ep 119

Ultimi giorni qui a Colon, Panama dopodiché ci sposteremo verso un altra regione di questo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *