Home / Our route / Argentina / Assicurare il veicolo in Sud America

Assicurare il veicolo in Sud America

Quando abbiamo iniziato il nostro viaggio non sapevamo che saremmo arrivati in Sud America e così non ci eravamo informati preventivamente su come e dove acquistare l’assicurazione obbligatoria per il nostro veicolo e per la nostra motocicletta.

Quando siamo arrivati a Montevideo abbiamo iniziato la ricerca, partendo prima dagli uffici locali e poi non avendo successo abbiamo iniziato a cercare su Internet. Dovete sapere che l’assicurazione era obbligatoria ai fini dello sdoganamento del veicolo, quindi non potevamo procedere senza avere prima in mano questo pezzo di carta.

Sfortunatamente la ricerca non è stata facile, dato che su Internet le informazioni sono molto confuse, sopratutto per quel che riguarda la documentazione necessaria al fine di ottenere l’assicurazione.

In questo articolo vorremmo riassumere molto sinteticamente le informazioni che abbiamo raccolto, e sopratutto portarvi  chiarire cosa bisogna presentare all’assicuratore al fine di ottenere la polizza.

Premessa sulle assicurazioni per il Sud America

Iniziamo col dire che le difficoltà principali nell’ottenere la polizza sono dovute al fatto che molte compagnie non si prendono la responsabilità di assicurare un veicolo straniero. Quindi il primo ostacolo va aggirato individuando le compagnie che aprono le porte ai turisti.

Avendo come obiettivo un viaggio che prevede di attraversare più paesi del Sud America è bene sapere che anziché stipulare una polizza per ognuno di essi è possibile ottenere l’assicurazione per tutti i paesi che fanno parte del MERCOSUR. Questa polizza normalmente coprirà il Cile, l’Argentina, il Paraguay, l’Uruguay e il Brasile. Tuttavia, chiedendolo, a seconda della compagnia è possibile includere altri paesi associati come la Bolivia e il Perù.

Riferimenti per acquisto assicurazione MERCOSUR

Quali sono dunque le compagnie presso cui possiamo stipulare una polizza valida per tutto il MERCOSUR?

È possibile acquistare queste polizze rivolgendosi a queste compagine:

  • speiserseguros
  • integrityseguros
  • atmseguros
  • Allianz

Ora che vi abbiamo detto quali sono le compagnie dobbiamo darvi una brutta notizia: non tutte le agenzie di queste compagnie conoscono le procedure (o vogliono conoscerle) necessarie per stipulare la polizza che vi serve. Per ottenerla dovete quindi rivolgervi a dei contatti specifici che girovagando tra amici, Internet e passaparola di altri viaggiatori siamo riusciti a raccogliere.

  • gisela@speiserseguros.com.ar oppure roby@speiserseguros.com.ar
  • rvalle@integrityseguros.com.ar
  • info@atmseguros.com.ar
  • info@abgefahren.info

Seconda alternativa per l’acquisto della polizza assicurativa

C’è poi una seconda possibilità, che alla fine è quella che abbiamo utilizzato noi, ovvero contattare alcune aziende che si occupando di logistica e che offrono tra i loro servizi anche quella di provvedere alla copertura assicurativa dei veicoli. Queste società di appoggiano a loro volta a compagnie assicurative locali o internazionali e quindi diventa molto facile trovare una soluzione.

Per quanto ci riguarda su consiglio di un amico ci siamo appoggiati a Wave-Logistics che hanno tra l’altro un ufficio a Montevideo. Nel giro di una giornata ci hanno preparato la polizza per entrambe i veicoli ad un prezzo anche leggermente inferiore rispetto a quello dei preventivi ottenuti parlando direttamente con le compagnie.

Come si acquista la polizza assicurativa?

Tutte le compagnie che abbiamo indicato ci hanno dato assistenza on-line. La polizza è quindi acquistabile anche da casa prima di partire e anzi, è meglio pensarci per tempo visto che ad esempio Allianz con il riferimento di abgefahren ci aveva dato dei tempi di circa due settimane per ottenere la polizza.

Che documenti servono per ottenere la polizza?

E’ molto semplice: Fotocopia del passaporto dell’intestatario del veicolo. Fotocopia del libretto. Fotografie del veicolo.

Polizza per i paesi del Sud America non appartenenti al MERCOSUR

Per gli altri paesi otterresti un’assicurazione di terze parti all’entrata.

About smontic

Check Also

Impianto fotovoltaico per Camper e VAN: è la soluzione ideale per tutti?

Nessun altro accessorio a bordo di un camper potrà regalarvi così tanta indipendenza… c’è poco …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *