Home / Tecnica / Valentino build / Montaggio pannelli isolanti cellula

Montaggio pannelli isolanti cellula

E’ stato un week-end strepitoso, grazie all’aiuto di diversi amici siamo riusciti a dare una forma estetica piu’ simile a quella di un camper alla cellula del nostro Valentino

Con Bebo in prima linea, che si e’ fermato a dormire da noi nel suo Bibo, abbiamo addirittura montato quasi tutti i pannelli.

Qui sopra l’intero squadrone, manca solo Carlo che e’ stato con noi Sabato mattina.

Ma procediamo con ordine: partivamo Sabato mattina con la cellula in questo stato, ovvero fresca di verniciatura

Poi con Carlo abbiamo iniziato a tracciare le le quote del telaio sul fondo del pavimento per passare una mano veloce di attivatore per la colla sika.

Poi inizia il lavoro di squadra, eccoci al lavoro sul pianale. Ogni mano e’ stata fondamentale per raggiungere il risultato finale

Prima di passare al tetto la truppa ha bisogno di sfamarsi, quindi allestiamo il tavolo per prepararci psicologicamente allo sforzo necessario a sollevare il pannellone

Ed eccoci ancora al lavoro, bastano poche dita per tenere sospeso il pannello del tetto

Bebo prende in mano la situazione e lavorando con il flessibile da gli ultimi ritocchi al pannello

Ed eccoci davanti a Valentino e Bibo per una foto di gruppo scattata proprio prima che Bebo ci saluti per tornare a casa dopo due giorni di lavoro

Ed ecco il risultato finale, dopo le due pareti laterali lavoriamo sul pannello posteriore

E per finire, quando tutti sono tornati a casa io e Lucia ci facciamo un giretto in soggiorno

Grazie ancora a tutti! Specialmente a Bebo, che oltre ad essersi fatto un sedere quadrato per darci una mano ci ha anche dato preziosi consigli

About smontic

Check Also

Impianto fotovoltaico per Camper e VAN: è la soluzione ideale per tutti?

Nessun altro accessorio a bordo di un camper potrà regalarvi così tanta indipendenza… c’è poco …

2 comments

  1. hello good job, in addition to the sikaflex glue you have put something else on the walls? regards

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *