Home / Expedition vehicle / Kamillo build / Una nuova veste

Una nuova veste

Cogliamo l’occasione del montaggio del portapacchi per riverniciare la cabina. Decidiamo da subito di non perdere tanto tempo per fare un lavoro di fino, dato che ci siamo accorti che usando Kamillo in off-road graffi, botte e sverniciature sono cosa di tutti i giorni.

Iniziamo smontando lo smontabile! Fin qui non ci vuole molto data la semplicità del mezzo.

Dopo aver mascherato vetri e profili vari iniziamo a dare una mano di fondo da carrozzeria e come sempre riduziamo i nostri abiti da lavoro in uno stato indecente. Notate la griglia da barbecue sempre in POLE-POSITION!

Poi, seguendo l’esempio degli Svizzeri che abbiamo conosciuto questo inverno partiamo con la verniciatura a rullo. La tinta che abbiamo scelto è : sabbia Sahara.  La tinta della standox che utilizziamo costa come le bottiglie della migliore riserva di Brunello di Montalcino. Non riesco a comprendere come sia possibile che un prodotto chimico costi così tanto: due chili di vernice + catalizzatore 160 euro. Un furto legalizzato.

In questi giorni c’è stato il compleanno di Lucia e i suoi colleghi le hanno fatto un regalo stupendo, una piastra a Gas. Testiamo subito la piastra grigliando un po’ di carne tra una rullata e l’altra, una cosa che ormai sappiamo fare abbastanza bene 🙂

Mi rendo anche conto del fatto che lo snorkel dell’Unimog all’occorrenza potrebbe essere utilizzato come arma. Speriamo non serva dato che i colpi sono tutti a salve.

Facciamo un po’ di ritocchi a pennello sul portapacchi che dovrà ospitare anche l’antenna del CB e il funny-megafono!

Ecco che si inizia a vedere il risultato finale dopo la seconda mano di vernice passata con il contagocce!

Finalmente dopo un week-end di lavoro ecco kamillo con la sua nuova Livrea sabbiosa. Ora è pronto per una nuova avventura….

About smontic

Check Also

Insonorizzazione

Prima del viaggio che ci portera’ in kazakistan abbiamo deciso di provare ad insonorizzare un …